domenica 20 marzo 2011

Tegliette di merluzzo, patate e carciofini

Domenica di sole, questa.
Iniziano le giornate in cui l'aria è decisamente primaverile e in cui vien voglia di uscire a far passeggiate. Anche nei giorni in cui si avrebbe tempo per cucinare, stare in casa appare un delitto!
Ma chi ha voglia, con questo sole, di pranzi infiniti e ipercalorici?
L'inizio della primavera è fatto così! Si fa sentire in modo quasi prepotente, con la voglia di evadere che... ribolle nelle vene!
E così, con piacevolissimi piatti unici, leggeri e salvatempo, oltre a non perdere il gusto di cucinare, non si perde neanche quello di godere appieno delle belle giornate di pausa dal lavoro!
L'abbinamento sperimentato oggi mi è piaciuto particolarmente e so già che lo riproporrò in più versioni fino all'arrivo del prossimo autunno: ingredienti che a Casina non mancano mai e una preparazione così rapida che risulterebbe adattissima anche ai giorni infrasettimanali!
In più con le tegliette monoporzione, anche la presentazione è davvero carina!
Ecco a voi le mie...


Tegliette di merluzzo, patate e carciofini


Ingredienti (per 2 tegliette)
2 patate
3 filetti di merluzzo (già puliti, senza lische nè pelle)
7 carciofini sott'olio
150 grammi di provolone dolce
2 cucchiai di granella di anacardi non salati
olio d'oliva
sale

Tagliamo per prima cosa il merluzzo e il provolone a pezzettini; facciamo altrettanto con i carciofini, curandoci di non sgocciolarli troppo dall'olio in cui sono conservati.
Sbucciamo poi le patate e le tagliamo a fettine sottili (2 millimetri circa).
Accendiamo il forno a 170° ed impostiamo le tegliette: partiamo mettendo mezzo cucchiaino d'olio in una teglietta. Aiutandoci con una fettina di patata, lo distribuiamo su tutto il fondo della teglia. Lo ricopriamo con uno strato di patate, poi aggiungiamo del merluzzo, dei carciofini e del formaggio. Aggiungiamo della granella di anacardi e proseguiamo con un altro strato di patate, pesce, formaggio, anacardi e carciofini.
Facciamo lo stesso per l'altra teglietta ed inforniamo per circa un quarto d'ora, fino a che il formaggio si sarà ben sciolto.

Nota: Nella mia ricetta non ho usato sale, trovando che il pesce e i carciofini già avrebbero potuto compensare. Son soddisfatta della mia scelta, ma vi consiglio di valutar di volta in volta se salare oppure no il composto ad ogni strato!


Con questa ricetta partecipo al contest dedicato ai piatti unici,
organizzato da Ele del blog "Burro e miele"

9 commenti:

  1. :))
    grazie!! in bocca al lupo!

    RispondiElimina
  2. Un bel piatto unico con tante cose buone....bravissima!!! Un bacio...

    RispondiElimina
  3. Quanti sapori gustosi in questo piatto, davvero originale!!! Grazie per averci regalato questa ricetta! A presto

    RispondiElimina
  4. urca,avevo appena risposto ad un tuo post ed eccone un 'altro.. mi piacciono i piatti unici, anche perchè alla fine è una realtà a cui ormai siamo quasi tutti abituati: E chi mangia più, primo, secondo... etc. e questo abbinamento pesce e verdura è ottimo... brava! vorrei partecipare al tuo contest " la ricetta della porta accanto", lo trovo troppo carino. Se vuoi, fammi sapere .....un bacio ELY

    RispondiElimina
  5. O che buoni le tue ricette! Grazie per il tuo commento sul mio blog. Io sono Australiana da genitori italiani e parlo un po di italiano. Scusami se non ho scritto bene.
    Il tuo blog e` bellisimo! Sicuro sarai una brava cuoca!

    RispondiElimina
  6. Un piatto splendido, molto invitante!!! Complimenti, un abbraccio e buon inizio di settimana

    RispondiElimina
  7. L'abbinamento pesce-formaggio mi stuzzica sempre tanto. Sfido chiunque a dire che il merluzzo è un pesce insipido se preparato così! Queste tegliette sono da leccarsi i baffi tesoro D:! Un bacione, buona settimana

    RispondiElimina
  8. semplicemente deliziose!complimenti!

    RispondiElimina
  9. @ Eleonora: Grazie a te, Cara! ^____^

    @ Patrizia: Buono, leggero e gustoso! ^__*

    @ Sara: Grazie! Benvenuta! ^___^

    @ L'Ostessa: ^_________^ Se sei iscritta al mio blog, la tua partecipazione alla Ricetta della Porta Accanto è automatica! Devi solo avere un po' di pazienza!!

    @ Marcellina: Parli benissimo, Cara!!! Grazie dei comlimenti e della visita! A presto! Passa quando vuoi! ^___*

    @ Lady: Grazie Tesora! ^__^ Buona settimana anche a te!

    @ Federica: Piattino molto gustoso, in effetti!^__*

    @ Federica: Grazie Federica! A presto!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...