mercoledì 16 marzo 2011

Bon-bon agli amaretti

"Mamma, perchè piove?"
Se oggi un mio ipotetico figlio mi facesse questa domanda, credo che gli risponderei con la voce atona di una macchinetta "Attendere prego...Attendere prego..."
E' da quattro giorni che piove. Ininterrottamente.
Non ne posso più! Questo tempo mi manda in tilt i neuroni!
Ecco...e poi lo voglio sapere io, perchè piove!!!
Tempastro che non fa venire voglia di fare nulla. Anzi: tempastro che a me -che sto scoprendo di soffrire di questa strana metereopatia culinaria- toglie l'appetito ma fa venir voglia di rifugiarmi...in cucina! A cucinare, però! Cucinare cose sfiziose, non certo piatti sani, bilanciati e nutrienti!
Tempastro da coccole, tanto per intenderci! Forno acceso, tazza di infuso profumato e fumante, biscottini, dolcetti...

(Mamma, io te l'ho mai chiesto perchè piove?!?
Posso chiedertelo ora? Ma non con curiosità: con disperazione!
No? Non posso?
Lo sospettavo!)
...Mamma è sempre stata una donna saggia!
Ma forse un po' di saggezza da lei l'ho ereditata: piuttosto che farle domande simili, quando ero piccolina alla domenica mattina le chiedevo i libri di cucina, da sfogliare fra un cartone animato e l'altro.
I ricettari della PaneAngeli erano la sua risorsa principale quando c'era da fare una torta (...e ditini e boccuccia della BabyCanterina che ero, erano la risorsa principale per pulire le terrine! Poi lei ci aggiungeva acqua e detersivo, eh!), ma io impazzivo per quei ricettari con le copertine che sembravano tovaglie da pic-nic e che avevano una spirale di metallo bianco come rilegatura. E poi avevano quelle figure di due joker in alto a sinistra... Me li mettevo sul divano e li sfogliavo senza leggerli, solo per il gusto di guardare le fotografie ed i colori delle copertine, di contare quanti avevano la copertina a quadretti verdi e quanti azzurri, o rosa, o arancioni...
Mamma aveva una serie di quei libercoli che mi sembrava infinita. Ce l'ha tutt'ora, ovviamente!, e anche se non ho contato quanti volumi siano, gliene ho chiesto qualcuno in prestito.
E ho riguardato i joker, che in realtà non sono joker ma due cuochi armati di forchetta sul logo della collana "I jolly della buona cucina" edita dalla Fratelli Fabbri Editori.
Sfogliandoli oggi vien quasi da non credere che quelle foto tanto allettanti oggi siano davvero... orrende! (Si può dire?) Come sono cambiate le cose, mannaggia! Che evoluzioni!!!
Per fortuna le ricette son però più belline delle fotografie, che comunque non erano molte su quei libri! Ed io, oggi, non mi limito a guardare le immagini, ma leggo anche i testi! (...Che evoluzioni!!!)
Beh...
Fuori piove ed io ho poca fame e tanta voglia di cose sfiziose e poco sane. Cosine coccolose. Con una tazza di infuso profumato di frutta.
Ho preso uno di quei ricettari con la rilegatura a spirale e ho dato vita ai


Bon-bon agli amaretti



Ingredienti (per circa 25 bon-bon)
56 amaretti
80 grammi di burro
due tazzine di caffè
un cucchiaio di cacao, più un altro po'
un cucchiaio di zucchero

In una ciotolina lavoriamo il burro con una forchetta fino a renderlo morbido e spumoso. Aggiungiamo quindi lo zucchero ed un cucchiaio di cacao. Sbricioliamo 6 amaretti con le dita, per ottenere una sorta di granella che andiamo ad aggiungere alla crema di burro.
Farciamo ora i restanti biscotti. Spalmiamo un po' di crema di burro sulla parte piatta di un amaretto e copriamo con un altro biscottino. Creiamo delle specie di BaciDiDama fatti di amaretti!
A questo punto entra in scena il caffè! Prendiamo il nostro bon-bon farcito e lo intingiamo velocissimamente nel caffè, in modo che si bagni senza inzupparsi. Ultimo tocco: una bella rotolata nel cacao in polvere e l'ultimo tuffo della sua vita in un pirottino!
Anzi no! L'ultimo tuffo sarà nella vostra bocca! ...Per non farvi pensare che piove ancora!



Con questa ricetta partecipo al contest "I golosi anni 80"
organizzato da Tiziana, la Pecorella di Marzapane della blogosfera!



...ed anche al golosissimo contest "La fabbrica di cioccolato"
di Crysania del blog Farina del mio sacco.


Ne approfitto anche per ringraziare
gli ormai 200 miei Vicini di Casa
(che condominio grandeeee!!! Evviva!!!! ^___^)


ed anche Alessia del blog "Timo e Maggiorana" per avermi premiato

Un abbraccione grande a tutti!!!

23 commenti:

  1. Bellissimi questi bon bon, anche qui in Sicilia piove, mandamene un pò:) Complimenti! Quei libri di cucina sono favolosi!

    RispondiElimina
  2. Con questi bon bon....la pioggia sembra meno fastidiosa!!!
    ma quando smette???????

    baciotti

    RispondiElimina
  3. Ecco, appunto....perchè piove??????!!!
    Qualcuno me lo dicaaaaaaaaaa
    Mi consolo sognando uno dei tuoi bon bon....

    RispondiElimina
  4. Lasciami in casa con un vassoio di questi bon bon e fuori può piovere tutto quello che vuole :) A patto che smetta quando i bon bon sono finiti! Anche qui da 3 giorni ininterrotti, percheeeeeeeeeeeè! Bacioni

    RispondiElimina
  5. che bontà questi dolcetti: adoro gli amaretti e il caffè! Volevo ringraziarti per il fatto che tu stia pensando una ricetta per il mio contest e anche per avermi invitato al tuo, unica cosa chiedo venia non posso partecipare, perchè son allergica al mais, me tapina!!!Bacioni!

    RispondiElimina
  6. che bontà!
    e delizioso questo blog.. non possiamo non seguirti ;)
    passa a trovarci!
    baci
    MMM
    www.modemuffins.blogspot.com

    RispondiElimina
  7. Una vera golosità!!! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  8. Ciao Elisa, anch'io con questa pioggia mangarei solo dolcetti e biscottini....
    Però sono un pò a dieta perciò soffro il doppio, per la fame e per la pioggia :D
    Deliziosi i tuoi bon bon....veloci e golosissimi!
    Brava....non avevo mai visto quei ricettari :D
    Un bacione

    RispondiElimina
  9. bisogna pur consolarsi di questo brutto tempo....e mi sembra che con questi dolcetti può tornare il sorriso e rallegrare queste giornate uggiose.....un bacino la stefy

    RispondiElimina
  10. Qui non piove, almeno speriamo che questo prossimo fine settimana sia soleggiato e non come i precedenti, ma gradirei immensamente anche solo uno di questi deliziosi dolcini!! Bacione

    RispondiElimina
  11. Visto quante cose si imparano da chi è saggio e anche un pò si diventa, direi più riflessivo...otiimi bon bon...l'amaretto è intrigantissimo. Ciao.

    RispondiElimina
  12. Golosissimi, e poi io adoro gli amaretti, brava Elisa!!!!

    RispondiElimina
  13. mmmmmmmmmmmm chissà che buoni Elisa!

    RispondiElimina
  14. Ciao, colgo l'occasione per invitarti a partecipare al mio primo contest di ricette di primi piatti dal titolo "SAPORI E COLORI DEL MEDITERRANEO"(http://primopiattoquasifatto.blogspot.com/2011/03/sapori-e-colori-del-mediterraneoil-mio.html)

    RispondiElimina
  15. Ciao, anche qui era da lunedi che pioveva e oggi ci sta dando un pò di tregua, speriamo duri...ma infatti, perchè piove?? Un dolcetto è proprio quello che ci vuole!
    Grazie per la visita al mio blog, ti seguo..ciao!

    RispondiElimina
  16. Elisa sono veramente belli questi bon bon...uno tira l' altro!!!! Un bacione cara e buona serata...

    RispondiElimina
  17. Elisa, sei stata dolcissima. Il racconto mi sembra un pò il filmatino della mia infanzia... è proprio con questo spirito che ho indetto il contest: quanto amavo sfogliare quelle pagine che allora erano davvero patinate, eteree e oggi invece ci sembrano così, così... vintage ^_^

    Grazie per la tua partecipazione e speriamo che abbia smesso di piovere ^_*

    Baci,

    RispondiElimina
  18. Ciao Elisa, grazie mille per questa meravigliosa ricettina!!!
    La inserisco subito nel contest, grazie!

    RispondiElimina
  19. Anche io ho quei libri nella foto! E la pioggia, non ne posso più, io poi odio quando piove, me ne stare solo a letto. ottimi questi dolcetti, complimenti. un bacione

    RispondiElimina
  20. è vero!!!Orende (con una r sola!!!) lo pensavo proprio l'altro giorno mentre sfogliavo uno di quei libri che affollano le mie mensole!!!
    :))
    resta però che passano le mode, passano le foto, ma le ricette sono sempre buonissime!!!E guarda tu che meraviglia ci proponi oggi!!!

    RispondiElimina
  21. @ Ciccia: Mi sa che ne dovrei fare un'altra razione!!!! ^___* A presto!

    @ Puffin: Già...Almeno quello! In compenso, dai, oggi qui c'è un bellissimo sole di primavera!

    @ Simo: Cucciola...Vieni a farmi compagnia e ce li pappiamo insieme! ^___*

    @ Federica: Ti unisci anche tu a pappar bon-bon con me e Simo?!? ^___*

    @ Kà: Mannaggia! Allergica al mais! Che disdetta!!! Beh...io al tuo contest ci sarò! ^___*

    @ MMM: Grazie! Passate quando volete! Qui la porta è sempre a perta! A presto!^__^

    @ Angela: ^________________^

    @ Lady Boheme: Grazie Carissima! ^___^ A presto!

    @ Viola: Dieta?!? Giàmmai!!! ^__^ A meno che si tratti di salute! In quel caso sono anche molto rigorosa!

    @ Stefy: Sicuramente questi dolcetti danno il loro bel contributo al sorriso! ^____^

    @ Ornella: Ed io te li offrirei molto volentieri! Ti aggreghi anche tu con Simo e Federica e facciamo merenda assieme? ^____^

    @ Max: Già! Hai proprio ragione!!! ^___*

    @ Speedy: Davvero! Uno tira l'altro, Simona! ^__^

    @ Aria: Son proprio buoni sì! Ne vuoi uno anche tu?

    @ Marco: Grazie per l'invito! Mi son già segnata la scadenza sul calendario! Chissà se riusirò a partecipare...

    @ Valentina: Grazie a te! A presto, Cara! ^__*

    @ Patrizia: Sì sono incredibili...anche perchè veloci da fare! Si gustano parecchio! ^___^

    @ Tiziana: Che brava! Tu usi "vintage" ed io "orrende"!!! In ogni caso è proprio merito delle grandissime evoluzioni della tecnologia in questi pochi anni. E' bello vedere i cambiamenti! E' stato bello partecipare al tuo contest, magari riuscirò a fare altre ricettine... Chissà! ^___*

    @ Crysania: Grazie a te, Crys! Altre ricette stanno per arrivare! ^___^ Complice la pioggia, mi son data agli sfizi!!! ^_______^

    @ Maria Cristina: Anche io resto impigrita col maltempo. E per fortuna la cucina ci tira su di morale almeno un po'! ^__^

    @ Zebrottina: Oh già! Almeno il Buon Gusto resta invariato! ^__^ E si scoprono ricette "nuove" anche riscoprendo il passato!

    Un abbraccione forte forte a tutti e grazie per la presenza e l'affetto!
    A presto!
    Elisa

    RispondiElimina
  22. Anche mia mamma ha questi libri e quello più sfogliato è dedicato alla pasta ....
    I tuoi bon bon sono golosissimi .D

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...