venerdì 29 aprile 2011

Quiche di funghi e pancetta

Dunque dunque....Il tempaccio non ci lascia tregua ed io a questo punto passerò per una gufotta niente male, visto che tempo fa avevo detto ad una amica che domani convolerà a giuste nozze la splendida frase "Coi sandaliiiiii?!? Mamma che freddo che mi fai venire!!!! E magari poi piove a dirotto!"
Ecco. Appunto.
Le previsioni per domani non sono affatto confortanti.
E l'ormai famoso proverbio metereologico parlava delle domeniche! Quindi nessun conforto neanche dalla sapienza contadina dei nostri Vecchi.
Ok. Avevo cercato di mettere una maldestra pezza con un "Beh, mal che vada diremo Sposa bagnata, sposa fortunata", ma a quel punto mi sono fermata, per non innescare altre bislacche considerazioni sul fatto che magari -a fronte di una bella giornata di sole- le stessi indirettamente tirando una jattura matrimoniale...
Uhmamma come faccio in fretta a fare scivoloni di questo tipo, io!!!
Fortunatamente lei era esaltata (a dir poco) dai suoi confetti di 8 gusti differenti, e fra un "Prova quello alla fragola!" e un "Questo più cicciotto è all'arancia!" s'è persa -almeno lei!- le sfumature delle mie gaffes a grappolo!!!
In ogni caso oggi è la vigilia del suo matrimonio e domani, con tutta la sincerità di questo mondo, le augurerò -metereologia a parte- una vita straordinariamente felice. Anche perchè se la merita proprio!
Quindi....Tornando ad oggi...
Fa freddo ma è primavera. Le quiche sono preparazioni che io di solito abbino proprio a questa stagione, ma con questo clima mi è un tantino più complicato. A meno di....
Idea!
..E se facessi una autunnalissima...?


Quiche di funghi e pancetta


Ingredienti
un rotolo di pasta brisée
250 grammi di funghi champignon
200 grammi di pancetta affumicata a dadini
2 patate di media grandezza
4 uova
due cucchiai di parmigiano grattugiato
una sottiletta
mezzo bicchiere di latte
sale
pepe
erba cipollina

Iniziamo mettendo a cuocere le patate. Le facciamo lessare in acqua salata con la buccia. Mentre si suociono, puliamo i funghi e li tagliamo a cubetti. Li mettiamo in un pentolino con un pochino d'acqua e facciamo cuocere pure loro, aggiungendo poi a metà cottura sale, pepe ed erba cipollina, ed acqua, man mano che serve.
Quando le patate son cotte, le scoliamo e le sbucciamo.
Imburriamo ed infariniamo una teglia (quelle a cerniera sono indubbiamente più comode!) e la rivestiamo con la pasta brisée.
Tagliamo le patate a fette sottili e copriamo il fondo della nostra quiche. Schiacciamo le patate compattandole bene e distribuendole in modo uniforme.
In una terrina sbattiamo le uova, aggiungiamo il sale ed un'altra spruzzata di pepe, il formaggio grattugiato, la pancetta a dadini ed i funghi. Se occorre uniamo anche il latte. Mescoliamo bene e versiamo questo composto sul letto di patate.
Rincalziamo i bordi della quiche e copriamo la superficie con la sottiletta.
Ora non ci resta che infornare a 180° per una ventina di minuti. Io, con il mio forno lento, devo attendere quasi il doppio del tempo perchè l'interno sia ben cotto. Ma vi posso garantire che l'attesa è ben ripagata dalla delizia di questa quiche!!!


Con questa ricetta, partecipo al contest di Marcella dedicato alle Quiche!


24 commenti:

  1. Io adoro la quiche con i funghi... UNA FETTAAA!!!

    RispondiElimina
  2. Gustosissima questa quiche!!! L' accoppiamento funghi e pancetta mi piace proprio!!!Un bacione e buon w.e.!!

    RispondiElimina
  3. Le quiche sono favolose...quando mi avanza la pasta sfoglia me la preparo sempre e ogni volta sperimento sapori nuovi. La tua mi sembra proprio favolosa! brava massaia! patrizia

    RispondiElimina
  4. fa-vo-lo-sa complimenti e bella anche solo a guardarla...mmmmmm mi immagino il sapore...
    baci da lia

    RispondiElimina
  5. Che bella questa quiche! ciao Paola

    RispondiElimina
  6. Una quiche veramente stupenda, vien proprio voglia di mangiarla, bacioni.

    RispondiElimina
  7. Mi sono divertita a leggere le tue gaffes a grappolo,il dialetto dei contadini, mi hai divertito molto, mi ci ritrovo molto in questi scivoloni, capita a chi è abituato a essere troppo diretto e spontaneo!! La tua quiche è deliziosa, molto raffinata nel gusto, bravissima!! Un abbraccio carissima!!
    M.Luisa.

    RispondiElimina
  8. Invitante davvero! Buono l'accostamento funghi - pancetta.
    Brava.
    Da proporre anche per i prossimi picnic.
    Ciao. Buona giornata

    RispondiElimina
  9. Molto molto gustosa,una vera delizia per gli occhi e per il palato.
    Un abbraccio e buon fine settimana.
    Ciao,Fausta

    RispondiElimina
  10. Che buona !
    Adoro le quiche!
    Buona giornata ciao bacioni!

    RispondiElimina
  11. Dire Adorabile è davvero poco !!!!!

    RispondiElimina
  12. Che bella la tua quiche! in bocca al lupo per il contest. Bacioni

    RispondiElimina
  13. golosausssss! buonissima e perfetta da mangiare anche tiepida :-)

    RispondiElimina
  14. Adoro le quiches in tutte le loro declinazioni...questa non ha stagione, è favolosa sempre!!!!!!!

    RispondiElimina
  15. Proprio bella!!! Complimenti! L'aggiungo subito alla lista!
    In bocca al lupo!

    RispondiElimina
  16. Ottima per sapore e gusto, non metterei solo la sottiletta...ciao.

    RispondiElimina
  17. Troppo, troppo, troppo invitante.... Di quelle tortine che ti imponi di mangiarne una fetta sola e alla sera sono già finite, anche in estate!!!

    Ciao, Sara

    RispondiElimina
  18. Ciao...che dire di questa esplosione di sapori!!!!!Io la preparo spesso ma aggiungo panna da cucina e provola affumicata!!!!!!
    E'una goduria!!!!
    Buona vita!!!!!

    RispondiElimina
  19. Che buona, in questi giorni di poco sole in Sicilia ci si puo' consolare con un piattino veramente ricco.
    ps:ecco la mia mail veronicaincucina@virgilio.it

    RispondiElimina
  20. funghi e pancetta...
    un ottimo abbinamento!!!

    RispondiElimina
  21. Ma com'è possibile che ancora non fossi venuta a sbirciare il tuo blog ?? Ma sono impazzita ???
    Mi aggiungo subito ai tuoi follower così non ti perdo piu' di vista !!!
    A presto
    Mascia

    RispondiElimina
  22. @ TUTTI!
    Grazie per i vostri commenti e per i complimenti a questa quiche.
    Siete sempre molto gentili ed io spero di ricambiare il vostro affetto e la vostra costanza anche grazie alle mie ricette!
    Purtroppo il tempo che ho a disposizione non è tantissimo...o comunque non è sufficiente per venire a trovarvi tutti nelle vostre virtuali cucine.
    Un abbraccio grande!
    Elisa

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...