giovedì 2 giugno 2011

Tortino di carne a sorpresa

C'è da qualche parte d'Italia una famiglia (vegetariani esclusi!) in cui non si sia mai cucinato il polpettone?
Ne esistono miliardi di varianti e tutte molto apprezzate. Un piatto solitamente semplice e alla portata di tutti, e che spesso è sinonimo di "successone"!!!
Anche io, va detto, ne sono abbastanza ghiotta e spesso mi piace proporlo con accenti diversi, per variare un po'. Una volta aggiungo le olive nell'impasto, un'altra volta alterno strati di carne a strati di verdure....
Beh...Questa volta ho cambiato non solo la sostanza, ma anche la forma! Ed anzichè il solito "plumcake di carne fatto a fette", questa volta in tavola ho portato delle carinissime monoporzioni!
Per quel che riguarda la sostanza, invece... leggete la mia variazione al tema!
Ecco a voi i miei...


Tortini di carne a sorpresa


Ingredienti (per 4 tortini)
500 grammi di carne tritata di vitello
2 uova
2 cucchiai abbondanti di parmigiano grattugiato
una spolverata di noce moscata
un cucchiaio di insaporitore per carni arrosto o ai ferri Ariosto
un bicchiere di latte
pomodori essiccati sott'olio
mozzarella
capperi
sale

In una terrina prepariamo un impasto con la carne tritata, le uova, il formaggio e gli aromi. Aggiungiamo il latte per ottenere un composto più morbido e ben legato. Regoliamo di sale.
Ora tritiamo grossolanamente i pomodori essiccati, i capperi e la mozzarella. Mescoliamo il tutto aggiungendo un po' di insaporitore per carni Ariosto e -se occorre- un poco d'olio extravergine d'oliva e di sale.
Adesso possiamo accendere il forno in modo che si riscaldi. La temperatura che ci occorre è 160°.
Ungiamo degli stampi per tortini con del burro e li infariniamo leggermente. Versiamo in ciascuno stampo due cucchiai di composto e con il cucchiaio lo calchiamo sui bordi e sul fondo dello stampo.
In ogni stampo mettiamo un po' di trito di mozzarella e pomodoro e copriamo con altra carne.
Pressiamo un poco e inforniamo per circa 35 minuti.

Questi tortini sono buonissimi anche tiepidi, in questa stagione, e il loro accompagnamento ideale è una bella insalta! Quando invece il clima è più freddo, serviamoli ben caldi abbinandoli a delle verdure lessate o ad una bella dose di patate arrostite!

Purtroppo non ho fatto una fotografia del ripieno....
Ehm....Eravamo tutti troppo impegnati a gustarci questo bel piattino!!!

20 commenti:

  1. Grande Elisa... avevo proprio pensato di prepararli domani a pranzo!!!
    Un bacio

    RispondiElimina
  2. Sembrano deliziosi...li proverò.

    RispondiElimina
  3. è vero il polpettone è un piatto che unisce tutta l'italia..visto anche la giornata :))))
    molto appetitoso :)

    RispondiElimina
  4. Adoro il polpettone!! Prendo nota anche del tuo, lo proverò presto!
    Ciao e buona serata!

    RispondiElimina
  5. Ciao Elisa... proprio adesso ho finito di caricare il mio di polpettone... ma evo dire che le tue monoporzioni sono davvero carine!
    Un bacio : )

    RispondiElimina
  6. divini...ottima scelta i pomodori secchi, li adoro...

    RispondiElimina
  7. Buonissimi questi tortini...i pomodorini secchi e la mozzarella li rendono davvero deliziosi!!! Un bacione...

    RispondiElimina
  8. Mica male questo torino! bacioni e buona serata.

    RispondiElimina
  9. Originale l'idea di questo polpettone trasformato in una deliziosa tortina monoporzione! Dev'essere golosissimo!!!

    RispondiElimina
  10. invitantissimo tortino, sembra squisito, brava

    RispondiElimina
  11. Buona l'idea del polpettone in monoporzione col
    cuore a sorpresa. Me la segno.
    Grazie
    Buona giornata

    RispondiElimina
  12. Certo che così il polpettone è proprio chic :D

    RispondiElimina
  13. Questo tortino è veramente appetitoso!!!

    RispondiElimina
  14. Che bontà, Elisa. Bella idea!

    RispondiElimina
  15. WoW bellissimo, sembra un piatto rinascimentale !
    (Elisa io ti devo ancora la ricetta degli scambi..managgia, ma non so che mi succede non ho tempo per respirare, sono "traslocata" e senza fissa dimora per ora..ma se mi aspetti per un po' quel piatto lo facciamo insieme...!)

    RispondiElimina
  16. Veramente originale e da copiare !!Buona giornata e buon inizio settimana!!

    RispondiElimina
  17. Non vado matta per la carne, ma qualche volta la mangio, tanto che mi definisco una "pseudovegetariana"! :DDD
    Però sotto forma di polpettoni, polpette, involtini, rotoli, ripieni ecc. pure io la mangio ben volentieri!
    E questa tua preparazione è davvero tanto, tanto accattivante... ^^
    Bacio!

    RispondiElimina
  18. Ma è proprio simpatica questa presentazione, così è perfetta anche per una cena con amici.

    Grazie per l'idea, Sara

    RispondiElimina
  19. Uffa, la foto del ripieno!?! Adesso posso solo copiarti la ricetta, per vedere...
    Certo che non posso mica copiartele tutte ^___^
    Oggi ho postato le tue bruschette...Spero di aver fatto tutto giusto. Spero ti piaccia il post.
    Comunque entro sera ti mando la mail con la mia ricetta.
    Un bacio gigante

    RispondiElimina
  20. una ricetta davvero interessante... mi piace tantissimo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...